L’HYPOTHESE DU TABLEAU VOLE’ [SubITA]

Titolo originale: L’hypothèse du tableau volé
Nazionalità: Francia
Anno: 1978
Genere: Drammatico, Esoterico, Thriller
Durata: 66 min.
Regia:

Un collezionista di , incluse anche le riproduzioni e non solo gli originali, è alle prese con uno scandalo riconducibile al pittore Tonnere, artista ottocentesco. C’è il rischio che una delle sue opere possa essere stata trafugata.

A partire dalla novella Il bafometto di Pierre Klossowski, a una specie di rompicapo che ruota intorno a un interrogativo circa la presenza o l’assenza di un quadro: la pellicola è una bella riflessione sull’, sui suoi misteri, il suo valore, la sua grandezza sublime ma anche il suo vincolo con le cose terrene, un aspetto dal quale è impossibile schiodarsi anche per i più grandi capolavori di tutti i tempi. Il cileno rimane in bilico tra trattazione pragmatica della materia e approccio teorico, quasi metafisico all’ e alle sue implicazioni: un dualismo sospeso tra alto e basso che rende il film problematico, interessante, denso di contrasti e di conseguenti motivi d’interesse. Il si dimostra abilissimo nell’orchestrare una ronda concettuale di taglio saggistico, che in mani altrui sarebbe risultata, con ogni probabilità, molto meno limpida e molto più involuta. Assolutamente da vedere.

Guarda anche  HAXAN [SubITA]

Recensione: longtake.it

Spread the love

Related posts

By Anam

I'm A Fucking Dreamer man !

Related Posts