SPIDER [SubITA]

Titolo originale: Zirneklis
Paese di produzione: Lettonia
Anno: 1992
Durata: 98 min.
Genere: Drammatico, Horror, Erotico, Visionario
Regia: Vasili Mass

Vita una giovane ragazza inquadrata in una rigida routine fatta di casa, scuola, amici e prove del coro della chiesa viene scelta da Albert, un locale, come modella per un affresco raffigurante la Vergine Maria. Giunta nello studio dell’ Vita viene profondamente turbata dall’atmosfera di fosca sensualità che la circonda, comincia a essere tormentata da e da spaventosi incubi in cui un gigantesco tenta di violentarla. Di comune accordo con la madre decide di concedersi un po’ di riposo ospite da alcuni parenti su di un’ del mar Baltico nella speranza che questi raccapriccianti sogni cessino, ma…

Zirneklis è un film che coinvolge attraverso una considerevole varietà di risorse visive e in particolare, e non potrebbe essere altrimenti in una pellicola del genere, nelle sue cupe sequenze oniriche. Meno efficace è la componente “filosofica” che ha comunque il pregio d’essere solo abbozzata sottraendosi a una verbosità che avrebbe ridotto notevolmente l’efficacia della pellicola e snaturato l’atmosfera di magica sospensione che Vasili Mass riesce gradualmente a costruire su di un tema certo non nuovo – non si può non pensare a Valerie a týden divů, anche se siamo alquanto distanti dallo straordinario film di Jireš, o ad alcune atmosfere care a Borowczyk – ma riorganizzato in una singolare mescolanza di atmosfere visionarie e allucinate.

Guarda anche  THEY HAVE ESCAPED [SubITA]

Bizzarra fiaba horror che parte con tracce fiammeggianti greenawayane/russelliane (l’Ade con orgia, crocifissioni e bambine nude) e blatte che fuoriescono da ogni dove. Poi cambia registro, tra ragnacci in stop-motion, giganteschi aracnidi naif e pupazzosi che amoreggiano con la protagonista, fino a lambire i territori fulciani del periodo (corpi liquefatti che sprizzano liquidi e schifezze varie) e yuzniane/cronenberghiane.

MEMORABILE: La modella con il falco; Vita bambina e il bagnetto a base di blatte; Le aracnoidi del pittore; Il dipinto che prende vita; Nella sauna.

Spread the love

Related posts

By Anam

I'm A Fucking Dreamer man !

Related Posts