regista

GLORY TO THE FILMMAKER! [SubITA]

GLORY TO THE FILMMAKER! [SubITA]

Titolo originale: Kantoku - Banzai! Nazionalità: Giappone Anno: 2007 Genere: Commedia, Drammatico Durata: 104 min. Regia: Takeshi Kitano Il regista Takeshi Kitano è in crisi e non trova nuove fonti di ispirazioni, avendo promesso a se stesso che non avrebbe più fatto film di gangster. Prova a cimentarsi con la tradizione e i generi, dall'omaggio a Ozu (che piace tanto a Wim Wenders) alle commedie, dagli horror alle parodie sportive (testata di Zidane compresa). Le idee sono tante, ma inconcludenti e iniziano a contaminarsi... “Un mio solo film ha avuto un grosso successo di pubblico. Potrei fare un sequel. Ma…
Read More
RITUAL [SubITA]

RITUAL [SubITA]

Titolo originale: Shiki-Jitsu Paese di produzione: Giappone Anno: 2000 Durata: 128 min. Genere: Drammatico Regia: Hideaki Anno Un regista (Shunji Iwai) ossessionato dal filmare tutto ciò che lo circonda, cerca di comunicare, tramite la sua cinepresa, con un'eccentrica ragazza (Ayako Fujitani) che ha il rituale di dire ogni giorno: «domani è il mio compleanno». Quest'ultima sostiene che appena uno dei suoi sogni si avvererà, lei morirà. Seconda esperienza registica in live action per Hideaki Anno dopo anni al servizio dell'animazione (è sua la serie televisiva animata di culto Neon Genesis Evangelion), Ritual è un dramma eccentrico dai toni metacinematografici, un…
Read More
RED POST ON ESCHER STREET [SubITA]

RED POST ON ESCHER STREET [SubITA]

Titolo originale: Escher dori no akai posuto Paese di produzione: Giappone Anno: 2020 Durata: 148 min. Genere: Commedia, Drammatico Regia: Sion Sono Un giovane ma affermato regista giapponese, Tadashi Kobayashi, tiene i provini per il suo prossimo film. Si tratta di un piccolo film, ma lui vuole a tutti i costi attori non professionisti. Seguiremo la vita quotidiana e sul set di questi attori improvvisati. Red Post On Escher Street, recensione, la rivolta delle comparse - Con Red Post On Escher Street Sion Sono recupera la vitalità dirompente dei suoi migliori lavori, sebbene in tono minore ancorché funzionale. di Antonio…
Read More