Yeon Sang-ho

PSYCHOKINESIS [SubITA] 🇰🇷

PSYCHOKINESIS [SubITA] 🇰🇷

Titolo originale: Yeom-lyeok Nazionalità: Corea del Sud Anno: 2018 Genere: Azione, Commedia, Fantastico Durata: 101 min. Regia: Yeon Sang-ho Dopo aver acquisito poteri soprannaturali, un padre s'impegna per aiutare la figlia, con cui non ha più contatti da tempo, a non perdere tutto ciò per cui ha vissuto. Il cinema è un treno, il treno è cinema, da sempre. Anche in Corea. Il viaggio distopico su rotaie di Bong Joon-ho (Snowpiercer) si è fermato al primo binario della stazione della streaming queen Netflix, per consegnare al capostazione marpione un prodotto per grandi e piccini come Okja, che comunque confermava, senza se…
Read More
SAIBI [SubITA] 🇰🇷

SAIBI [SubITA] 🇰🇷

Titolo originale: Saibi Titolo Internazionale: The Fake Nazionalità: Corea del Sud Anno: 2013 Genere: Animazione: Drammatico, Thriller Durata: 101 min. Regia: Yeon Sang-ho L’opera seconda del regista e sceneggiatore coreano Yeon Sang-ho, The Fake (Saibi, 2013), un thriller teso e disperato, in concorso al Future Film Festival di Bologna. Le vie del Signore… Un villaggio di provincia è destinato a essere sommerso a causa della costruzione di una diga. Gli abitanti del villaggio, un po’ per ignoranza e un po’ per disperazione, pendono dalle labbra del reverendo Sung e dell’ambiguo Choi, un truffatore che finge di voler costruire una chiesa per…
Read More
SEOUL STATION [SubITA]

SEOUL STATION [SubITA]

  Titolo originale: Seoulyeok Nazionalità: Corea del Sud Anno: 2016 Genere: Animazione, Horror Durata: 92 min. Regia: Yeon Sang-ho   Presentato al Trieste Science+Fiction Festival 2016, Seoul Station riporta Yeon Sang-ho al cinema d’animazione e a quel cosmico e spietato pessimismo che aveva già caratterizzato i precedenti The King of Pigs e The Fake. Ben più tetro e disperato del blockbuster Train to Busan, Seoul Station rielabora e aggiorna la lezione romeriana, tratteggiando un macabro ritratto della società sudcoreana. Gli ultimi saranno i primi Stazione centrale di Seul, dopo il tramonto: vediamo un anziano senzatetto, uno dei tanti, divorarne un…
Read More