TOUKI-BOUKI [SubITA]

Titolo originale: Touki-Bouki
Paese di produzione: Senegal
Anno: 1973
Durata: 85 min.
Genere: Drammatico
Regia:

Il giovane Mory (Magaye Niang), che nell’ faceva il pastore di bovini, vaga per con la sua moto e vorrebbe partire per Parigi in cerca di un migliore con la studentessa Anta (Mareme Niang). Per poter comprare i biglietti della nave i due escogitano delle truffe e finiscono per derubare un ricco omosessuale.

La storia di Touki Bouki risale a secoli fa: da sempre gli uomini sono partiti alla ricerca di nuove terre in cui credevano che il non finisse mai… Soltanto pochi avventurieri ce l’hanno fatta, ma questo non ha mai fermato nessuno… Djibril ha lasciato il proprio Paese sognando di trovare il successo e una migliore in Europa. Ben presto ha però scoperto la crudeltà della vita. Mentre i suoi sogni scomparivano a poco a poco, Djibril ha scoperto anche di non poter lasciare l’“Europa”, il Paese che lo ospitava. A quel punto il ritorno in è diventato il suo vero sogno. Finire i suoi giorni in era un che non avrebbe mai realizzato.

Guarda anche  O CAMINHO DAS NUVENS [SubITA] 🇧🇷

Touki Bouki è un film profetico. Il suo ritratto della società senegalese del 1973 non è troppo diverso dalla realtà attuale. Centinaia di giovani africani muoiono ogni giorno nello Stretto di Gibilterra cercando di raggiungere l’Europa (Melilla e Ceuta). Chi non ne ha mai sentito parlare? Tutte le loro difficoltà trovano espressione nel film di Djibril. I giovani nomadi pensano di poter attraversare l’oceano per trovare la e la felicità, ma rimangono delusi dalla crudeltà umana che incontrano. Touki Bouki è un film bellissimo, sconvolgente e inatteso che ci fa dubitare di noi stessi. È un vero piacere e una grande conquista che la Fondazione di Martin Scorsese abbia regalato una seconda al film di Djibril Diop Mambéty. A tutti coloro che sostengono il cinema: bravi!

Guarda anche  THE DEVIL [SubITA]

festival.ilcinemaritrovato.it

Spread the love

Related posts

By Francesca R.

Related Posts